the novels- i romanzi

 

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter

Come della rosa

ISBN-9788897648895​

Aiutami a morire con consapevolezza, chiede il cubano Emiliano Westwood di fronte al bivio più pericoloso della sua vita di mercante d’armi e guerrigliero. Aiutami a rientrare nel mondo, supplica la fotografa freelance Bruna di Michele, ritraendosi a fatica dal baratro dell’alcol, per recuperare il rapporto con la sua bambina. E Adebambo, sacerdotessa yorùbá in un tempio ad Harlem alla fine degli anni ‘80, acconsente all'uno e all'altra, stabilisce regole e divieti, pone quesiti, tende tranelli esigendo ogni volta che i dubbi e le intenzioni dei suoi cadetti si scandaglino nella narrazione degli orikì- parabole- della propria tradizione.

Raccontami una storia, invita infatti i suoi iniziati Adebambo, o non si spenderà. E allora ecco che Dioniso, Elegbara, Parsifal e il Re Pescatore diventano per i due protagonisti la chiave per entrare nel loro stesso inferno, scardinarne i segreti che li divorano, e inseguirsi l'un l'altro fino alla radice dell’amore impossibile che li unisce, che salverà l’anima dell’uno, la vita dell’altra. La storia più bella non è stata ancora raccontata, promette Adebambo, ed Emiliano e Bruna continuano a cercare: in una New York disordinata e cruda; nella casa d’origine, in Italia; nel Salvador lacerato dalla guerra civile e nel deserto di Sonora in Nuovo Messico, solo apparentemente svuotato d’ogni segno. 

The '80s. Emiliano, Cuban, an arm dealer involved in the Salvadorian revolution, hunted by the CIA. Bruna, Italian, running from alcohol and other demons. They meet in a Yoruba temple. Mama, its venerable teacher, guides the two graciously towards their destiny, one towards death and the other towards life. 

Due cose amare e una dolce

ISBN-9788876417795

Il punto di intersezione dei tanti percorsi della vita di Lula Montserrat, la bella e Audace protagonista di questa storia, si trova nella stanza che è solita prendere all'Hotel Saint Marks, un posto dove l'immaginario collettivo situa in certo modo l'ombelico del mondo nel cuore stesso di Manhattan. Qui si riannodano le frasi cruciali della complessa storia personale e amorosa di Lula, legata a due uomini, un musicista e un diplomatico, che insieme ad altre figure cardinali della vita di Lula compongono la variopinta costellazione che illumina e oscura una vita segnata da ombre e luci entrambe incancellabili. 

Il lungo ritorno

ISBN-9788876414633

Dai dolci e torbidi segreti di una grande casa affacciata sul Mediterraneo alla passione travolgente per un militante Apache e alle esperienze estreme solitaria nel deserto dell'Arizona, il viaggio iniziatico di Pietra Mattia, passa per la solitudine di New York, due amori perduti, la dolorosa elaborazione del lutto e la conferma di una vocazione magica di visionaria e guaritrice.

FOLLOW ME

  • Instagram
  • LinkedIn
  • Facebook

© 2023 by Samanta Jones. Proudly created with Wix.com

my books